Piante officinali per combattere la crisi dell’agricoltura

Pubblicato su iltempo.it (vedi articolo originale)

Rilanciare l’agricoltura con la coltivazione delle piante officinali. In Molise sono una quarantina gli imprenditori che hanno deciso di cambiare la destinazione d’uso dei loro terreni, scommettendo su questa nuova attività. Sulla linea tracciata da due aziende di Bagnoli del Trigno, la «Biogrou»’ e «Officine naturali’»il progetto si sta ampliando, dando vita ad una processo industriale a chilometro zero. Una buona notizia se si considera che in Molise, circa una impresa su tre dell’intero sistema produttivo che ha chiuso i battenti appartiene al settore agricolo. Il dato emerge da una analisi della Coldiretti Molise sulla base degli studi di Unioncamere-Movimprese. In regione, nel primo trimestre del 2013, il saldo delle ditte individuali registra un meno 350 imprese.

Al via orti sociali bio negli istituti penitenziari minorili

tratto da viniesapori (vedi articolo originale)

Niente banchi di scuola, ma lezioni sul “campo” per i ragazzi degli istituti penitenziari minorili di sei regioni italiane che, in questi giorni, stanno iniziando corsi di orticoltura biologica. L’attività formativa è contestuale alla realizzazione di orti biologici all’interno degli istituti, in cui i ragazzi coltiveranno varietà antiche e autoctone per valorizzare la biodiversità e le produzioni tipiche dei territori. Ad essere coinvolti saranno circa 70 ragazzi e ragazze degli istituti di Palermo, Roma, Pontremoli (Mc), L’Aquila, Airola (Bn) e la comunità Borgo Amigò di Roma, due classi di età: i “minori” tra i 14 e i 18 anni e “giovani adulti” tra i 18 e i 21, detenuti negli Istituti Penali per Minorenni e in esecuzione penale esterna al carcere.

Incontro tecnico di apicoltura a Bojano. Programma dell’iniziativa.

Pubblichiamo da: Informa Molise (vedi originale)

apeSabato 23 marzo 2013 alle ore 16.00 presso l’Hotel Pleiadi’s in Bojano seminario tecnico di apicoltura.  Anche l’apicoltura molisana sta crescendo e sono molti i giovani che vi investono: solo nel 2012 sono nate 5 nuove piccole aziende apistiche. Per il 2013 si prevede un ulteriore incremento delle partita iva dedite al piccolo settore.

È compito dell’ARAM supportare i neofiti apicoltori con programmi appropriati di assistenza tecnica che mirino a professionalizzare il settore. Vi è un mercato che richiede sempre più prodotti apistici (Miele – Polline – Pappa Reale) e di contro un settore che non riesce a far fronte alle richieste.

In occasione del seminario verrà presentato il nuovo programma formativo dell’associazione che prevede lezioni teoriche pratiche di campo: gli iscritti al corso parteciperanno a lezioni pratiche di apicoltura direttamente in campo tra alveari.  Nello stesso pomeriggio si parlerà anche dei prodotti apistici come alimenti per conoscerli meglio; si parlerà anche di tecnica apistica utile in questo avvio di stagione apistica.

Segue Programma: 

  • ore 16.00: Registrazione dei partecipanti 
  •  ore 16.15: Presentazione attività formative ARAM 2013 
  •  ore 16.30: Gli adempimenti dell’apicoltore e dell’azienda apistica 
  •  ore 17.00: “Mangiarsano”  con le api – (dott.ssa Sandra Capocefalo – dietista)  
  •  ore 17.30: PROGRAMMA UNAAPI “il monitoraggio dell’infestazione da Varroa  con   l’uso dello zucchero a velo”– Proiezione di filmato dimostrativo (Agr.  A.Carrelli) 
  •  ore 18.00: Fisco e apicoltura: ultime novità per l’apicoltore (Agr. A. Carrelli) 
  •  ore 18.15: dibattito e conclusioni

20/03/2013 – APICOLTURA MOLISANA: SABATO SEMINARIO TECNICO ALL’HOTEL PLEIADI

Bojano. Seminario tecnico sull’apicoltura sabato prossimo 23 marzo all’hotel Pleiadi di Bojano. L’apicoltura molisana sta infatti crescendo e ci sono giovani che iniziano a investire su questo settore: solo nel 2012 sono nate 5 nuove piccole aziende apistiche. Per il 2013 si prevede un ulteriore incremento delle partita iva dedite al piccolo settore.
In occasione del seminario verrà presentato il nuovo programma formativo dell’associazione che prevede lezioni teoriche pratiche di campo: gli iscritti al corso parteciperanno a lezioni pratiche di apicoltura direttamente in campo tra alveari. Nello stesso pomeriggio si parlerà anche dei prodotti apistici come alimenti per conoscerli meglio; si parlerà anche di tecnica apistica utile in questo avvio di stagione apistica.
Per informazioni ed iscrizioni: http://aramolise.blogspot.com/– aramolise@tiscali.it cellulare 368.3390275. Appuntamento sabato 23 alle 16.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi