Sicilia. Altragricoltura in presidio dinanzi alla Prefettura.

Vittoria 03/05/2017 – Altragricoltura, Movimento Riscatto, Comitato “no aste” e “Donne per l’agricoltura”

Preso atto che l’annosa vicenda Ciaculli continua a restare irrisolta, i movimenti su menzionati hanno deciso di attuare a partire dal giorno 05/05/2017 dalle ore 10:00 in poi, un presidio innanzi la prefettura di Ragusa per sollecitarne l’immediata soluzione.
L’imprenditore agricolo Ciaculli pur avendo avuto riconosciuto lo stato di Vittima dell’usura, estorsione e atti intimidatori mafiosi pur continuando una grande battaglia per la legalità, a tutt’oggi non vede riconosciuti i diritti previsti dalla legge 44 del 99 e sta rischiando che giorno 9 C.m. la propria abitazione venga acquistata nel circuito delle aste giudiziarie da qualunque speculatore e sciacallo.
Noi non possiamo restare inermi speriamo che il presidio dia imminenti risposte.
Invitiamo la stampa e i cittadini per bene ad intervenire.

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi