Vertenza Mesina. Soccorso Contadino contribuisce a scongiurare l’ingresso all’ufficiale giudiziario


Giovedì scorso vi avevamo parlato del caso di Franco Mesina, un agricoltore non più giovane della provincia di Sassari, la cui azienda, ipotecata, è stata acquistata all’asta per 382.000 euro contro un valore reale di 1 mln di euro.

Era previsto per oggi, infatti, intorno alle ore 9:00, il secondo tentativo di immissione in possesso da parte dell’ufficiale giudiziario per conto di chi ha acquistato l’azienda agricola. La presenza degli avvocati del Soccorso Contadino tuttavia ne ha inibito l’accesso, rinviandolo all’8 gennaio 2015.

Un pò di respiro quindi, non solo per il vecchio agricoltore e la sua famiglia ma anche per colui che, con regolare contratto di affitto, ha visto difeso il suo diritto a continuare a lavorare quella terra.

Ad accogliere l’ufficiale giudiziario c’era oggi un vero e proprio presidio costituito dagli agricoltori e i componenti di diverse organizzazioni tra le quali, i rappresentanti di Altragricoltura, dei Forconi, de Esuberi Meridiana e anche, per le Istituzioni, del Sindaco di Ozieri, Leonardo Ladu.

 

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi