“T’affari i cazzi tuoi se ci tieni a ta famigghia”. Il caso di Maurizio Ciaculli.

“Ci tieni alla tua famiglia? Allora fatti i cazzi tuoi, che stai parlando troppo”. Ancora un’altra intimidazione all’imprenditore vittoriese Maurizio Ciaculli, dirigente di Altragricoltura, già noto alle cronache per le sue denunce e per la vicenda che l’ha visto sfortunato protagonista della melanzana contraffatta. Continua la lettura sul nostro blog

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi