Ancora una volta vorrebbero farci pagare le loro colpe …ancora una volta dovremo disobbedire.


logo
Per info: 3342035169

Ore 09:30 domattina 20 Aprile 2013

Presso Area di Servizio Motel ‘San Marco’ – Loc. San Marco

S.p. Km 25,00 – ex S.S. 175

Strada di collegamento Matera – Metaponto verso Serra Marina

Domattina saremo ancora insieme e in prima linea, per recarci compatti e facendo fronte comune in un’azienda agricola a Serra Marina dove, il Consorzio di Bonifica di Bradano e Metaponto, ha tagliato l’acqua per non aver pagato il canone.

Riaffermeremo il diritto sacrosanto degli agricoltori a poter disporre di risorse fondamentali indispensabili per le loro produzioni!

Ricordiamo che la Regione Basilicata ha destinato somme al Consorzio di Bonifica pari a 1,6 mln di euro dirette ad abbattere i canoni delle aziende agricole alluvionate e non destinate ad altri scopi (stipendi e spese varie), visto che, ad oggi, non un euro è stato speso per questo obiettivo.

…E peccato che questa azienda è una di quelle alluvionate che si trova nell’area epicentrica e che dopo essere stata duramente colpita dall’alluvione rischia oggi di chiudere perché il Consorzio non eroga acqua.

Questo è solo un esempio di come questo gruppo dirigente del Consorzio di Bonifica di Bradano e Metaponto, una risorsa pubblica strategica per agricoltori e territorio, utilizza un ente illegittimamente accumulando decine e decine di milioni di euro di debito per fini impropri.

Contro il Consorzio di Bonifica e l’aumento irresponsabile delle tariffe che ha deliberato per gli agricoltori del materano, aumentandole fino a 2,3 volte quello che già pagano, stiamo depositando gli atti dei ricorsi legali nella sede adeguata ma anche la denuncia alla Procura della Repubblica per quelle che noi consideriamo vere e proprie azioni criminali, a danno degli agricoltori e delle comunità.

Iniziamo quindi domani mattina, Sabato 20 Aprile,  dove annunceremo tutte le iniziative ma soprattutto andremo nell’azienda di Serramarina per restituire l’acqua all’agricoltore colpito che altrimenti dovrebbe chiudere l’attività.

Rinnoviamo quindi l’appuntamento domani:

Sabato 20 Aprile ore 09:30

Presso Area di Servizio Motel ‘San Marco’ – S.s. 175

 

La stampa è invitata

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi