23 marzo 2011 – Basilicata. Richiesto stato d’emergenza

Bari, 22 mar. – (Adnkronos) – La Giunta regionale della Puglia ha chiesto alla Presidenza del Consiglio dei Ministri la dichiarazione dello stato di emergenza relativa agli eventi meteorologici di eccezionale intensita’ e gravita’ che hanno colpito il territorio regionale nei primi giorni di marzo e lo stanziamento di finanziamenti straordinari per l’attuazione degli interventi conseguenti.

Lo ha reso noto l’assessore alle Opere pubbliche e Protezione civile Fabiano Amati, relatore del provvedimento. Gia’ lo scorso 2 marzo l’assessore aveva scritto al Capo Dipartimento di Protezione civile, Franco Gabrielli, per rendere note le conseguenze alluvionali che stavano destando particolare preoccupazione, per poter ottenere dal Governo nazionale tutti gli aiuti eventualmente necessari, in attesa di una puntuale ricognizione dello stato e dell’eventuale emanazione di un provvedimento emergenziale.

Il Dipartimento di Protezione civile ha invitato la Regione ad eseguire la ricognizione dei danni subiti e stimarne l’ammontare, mentre la Regione ha riconosciuto un contributo straordinario di 100.000 euro al Comune di Ginosa (Taranto) e al Consorzio di Bonifica Stornara e Tara, che hanno sostenuto spese per far fronte alle attivita’ di soccorso ed assistenza subito dopo l´alluvione. (segue)

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi